ARTE: Bence Hajdu, l’uomo che “usciva la gente” dai quadri famosi