ARTE: Erik Mattijssen, la natura morta con un tocco in più.