CURIOSITA': Locandine riviste e corrette. Il fascino discreto della censura franchista.