ARTE: Sarolta Bán e i sogni di pixel.