CURIOSITÀ: No Photoshop: il mondo sospeso di Li Wei