VIDEO: Twitter e il video più brutto del mondo