ARTE: Sacro e Profano? Si incollano